Chiodo podotattile standard o fotoluminescente

Un sistema di marcatura podotattile è costituito da mattonelle, strisce o chiodi segnaletici, normalmente installati a pavimento, in modo da creare una superficie in rilievo (a borchie) nell'intento di avvertire le persone non vedenti o ipovedenti che, durante il loro percorso, possono percepire con i piedi la presenza di un ostacolo, il rischio di inciampo o di caduta.


2,40€ tasse incl.

Chiodi Frecce PriceList Tactile Nails
Versions

500 quantità 250 quantità 100 quantità 50 quantità
-30% -20% -15% -10%

La segnalazione podotattile per mezzo di chiodi:

Proponiamo tre tipi di chiodi podotattili CITY
>> CT-1011S - Chiodo in acciaio inox 6 scanalature antiscivolo (35*25*5mm)*15mm
>> CT-1013S - Chiodo in acciaio inox 10 scanalature antiscivolo (35*25*5mm)*15mm
>> CT-1030L - chiodo fotoluminescente Fosforescenza Extra Forte (35*25*5mm)*12mm
Questi due prodotti sono selezionabili grazie al menu scorrevole sopra

Il chiodo fotoluminescente emette una luminosità verde nell'oscurità, ricaricandosi alla luce durante il giorno. Quanto più l'ambiente è buio, tanto più è visibile a lungo. La durata della restituzione dipenda dalla durata, dall'intensità e dal tipo di illuminazione che riceve. L'effetto è di diverse ore e può arrivare a 12 ore nel caso dei nostri chiodi fotoluminescenti Fosforescenza Extra Forte

I nostri chiodi CITY rispondono ai requisiti della normativa francese NF P 98-351
- testa del chiodo 25mm di diametro
- forma di cupola a singolo raggio di curvatura
- Spessore del rilievo 5mm.
- Ottima resistenza alla variazione di temperatura, al fuoco e alla corrosione
- antiscivolo
I percorsi L.O.G.E.S. possono essere realizzati per mezzo dei nostri chiodi, disposti a quinconce, rispettando lo spazio necessario tra un chiodo e l'altro.
Come posare i chiodi podotattili:
Il modo migliore di installare i chiodi è quello mediante foratura del supporto, seguita dall'applicazione di una colla o resina sigillante di qualità (del tipo epoxy bicomponente)
Consulta la nostra guida per la posa (immagine e pdf)

Come realizzare l'installazione secondo la normativa?
E' molto semplice, basta seguire i nostri consigli:
Le strisce podotattili devono avere una larghezza regolamentare
> da 58.7 cm (tolleranza di 5mm) con 8 chiodi in larghezza
> 40 cm nel caso di larghezza ridotta, con 6 chiodi in larghezza (utilizzabili, tra gli altri casi, per scale situate nei locali aperti al pubblico)
Lo spazio tra un chiodo e l'altro deve essere di 75mm
La striscia si deve collocare a 50 cm ( ad esempio dal margine della scala)
Obbligatorio per tutte le scale che hanno almeno 3 gradini ( solo il pianerottolo superiore deve essere attrezzato)
Attenzione: La modifica della normativa (2010) richiede un chiaro contrasto tra il chiodo podotattile e la superficie, in modo da essere visibile dalle persone con disabilità visiva
I chiodi argento devono essere installati su pavimentazioni scure.
I chiodi fotoluminescenti mostrano un colore chiaro di giorno, verde e luminoso al buio.
Qual è la quantità di chiodi necessaria
per metro di lunghezza:
data la striscia da 59cm : 216 chiodi
data la striscia da 40cm : 149 chiodi

Questi tipi di marcatura tattile sono raccomandati dalla normativa francese NF P 98-351 che richiede l'installazione di Linee di Orientamento Guida e Sicurezza (BEV-L.O.G.E.S)
nelle stazioni ferroviarie, in prossimità dei passaggi pedonali ed ai margini delle scale.

 

No customer comments for the moment.

Only registered users can post a new comment.

prodotti legati a Chiodo podotattile standard o fotoluminescente

RESINA E PIGMENTI